Se v'é per l'umanità una speranza di salvezza e di aiuto, questo aiuto non potrà venire che dal bambino, perché in lui si costruisce l'uomo.

Maria Montessori

Psicologa D.ssa Enrica Natta

Ordine Psicologi Piemonte n°8284

Laureata in Psicologia Clinica e di comunità presso l’Università degli Studi di Torino.

Abilitazione all’Esercizio della Professione di Psicologa – iscrizione all’Albo degli Psicologi del Piemonte Sez. A – N°8284.

Mi occupo dei minori e della loro famiglia, favorendo il benessere psicologico dell’individuo al suo interno e relazioni intrafamiliari sane.

Talvolta è opportuno un intervento di sostegno alla coppia genitoriale, che consente di agire su dinamiche disfunzionali nella relazione con il figlio/a.

Di cosa mi occupo

sad

Psicodiagnosi

Valutazione psicologica e cognitiva del soggetto. Individuazione delle problematiche, attraverso il gioco e l'utilizzo di strumenti specifici.
Il percorso psicodiagnostico con il minore consente di individuare le difficoltà, il disagio affettivo-emotivo, le difficoltà scolastiche o quelle dell’apprendimento e consente di individuare un intervento di sostegno psicologico successivo o l’invio ad altri professionisti, a seconda della problematica riscontrata.
genitori_2

Sostegno Genitoriale

Percorso di sostegno alla coppia di genitori o ad uno dei due, per affrontare le difficoltà affettivo-emotive e psico-educative nella relazione con i figli.
Sostegno psicologico ed educativo alla coppia genitoriale o ad uno dei due. Aiuto e supporto nella gestione delle problematiche tra genitore e figlio/a e delle dinamiche disfunzionali instauratisi.
happy2

Sostegno ai minori

Sviluppo e aumento della consapevolezza emotiva, miglioramento delle interazioni del bambino in ambito familiare e con i pari. Estinzione o riduzione dei comportamenti inadeguati.
Sostegno psicologico a bambini ed adolescenti. Sviluppo di una maggiore consapevolezza emotiva, promozione delle risorse e delle potenzialità dei soggetti, sostegno nell’affrontare difficoltà scolastiche e/o famigliari.
prevenzi

Prevenzione

Anticipare futuri eventi problematici fornendo strategie da utilizzare
Gruppi per bambini dai 3 ai 10 anni: alfabetizzazione emotiva, gestione delle emozioni, aumento della consapevolezza emotiva. Gruppi di sostegno alla genitorialità: problematiche emotive-affettive, difficoltà relazionali, momenti di crisi, difficoltà scolastiche.

Qui troverete la fiaba per raccontare il Coronavirus ai vostri bambini

I bambini fanno domande, sono curiosi, hanno bisogno di sapere cosa sta succedendo e che cosa succederà a sé e ai loro familiari in questo periodo di emergenza sanitaria. E’ importante spiegargli in modo chiaro e semplice perché non si va a scuola, perché non si possono vedere gli amici, i nonni, senza creare troppo allarmismo e paura. Le parole che si usano sono importanti e adeguate in base all’età del bambino.

Mettiti in contatto con me

Contact Us
Autorizzo a trattare i miei dati personali ai sensi della normativa sulla Privacy. In conformità al codice in materia di protezione dei dati personali, si informa che i dati personali e anagrafici forniti verranno utilizzati esclusivamente per finalità di archiviazione, elaborazione e attività di informazione sui propri servizi, rispettando i diritti dell’interessato di cui all’art. 13 del d. lgs. 196/03.
Torna su